Questo sito utilizza cookie. Ulteriori informazioni.

Contattaci

Prima di poterti rispondere, abbiamo bisogno di alcune informazioni. Compila il modulo sottostante. Ti risponderemo entro 24 ore.


  • FlexLink AB
  • Phone:
  • info@flexlink.com
Verificare che le informazioni nei campi siano inserite correttamente, quindi convalidare
Email inviata
Qualcosa non va! Prova di nuovo


News

27-10-2014

FlexLink mostra come ridurre il costo totale di produzione

In occasione di Emballage, la principale esposizione francese dedicata al settore degli imballaggi, FlexLink illustrerà gli ultimi sviluppi nel campo delle soluzioni per flussi di produzione automatizzati. I visitatori potranno ammirare nuovi prodotti in grado, non solo di migliorare la sicurezza dei prodotti e l'efficienza della produzione, ma anche di ridurre notevolmente il costo di proprietà. FlexLink dimostrerà tutto questo con l'innovativo convogliatore a catena larga in acciaio inossidabile e con la piattaforma ad elevata capacità X65.

“Il dialogo serrato con i principali proprietari di marchi e produttori di alimenti è stato un elemento essenziale per lo sviluppo della nuova piattaforma di convogliamento a catena larga, WLX. Gli utenti della nuova piattaforma potranno verificare l'ottimo risultato finale in termini di efficienza operativa e sicurezza dei prodotti. Da parte nostra, siamo particolarmente felici dei feedback ricevuti fino ad ora e dell'immediato successo di vendite”, afferma Tommy Karlsson, Innovation Manager di FlexLink.

Igiene migliorata, tempo di pulizia ridotto
Il nuovo convogliatore a catena larga (WLX) è pulito, sicuro e silenzioso, con ottime proprietà ergonomiche. Le sacche e le fessure in cui si accumulava la sporcizia sono state eliminate, mentre il design è caratterizzato da una maggiore sicurezza per gli operatori, grazie alle aperture ridotte al minimo e all'assenza di punte e bordi taglienti.

La piattaforma del convogliatore è dotata di una funzione integrata di sollevamento della catena, che consente all'operatore di accedere con facilità all'interno della macchina. Questo è solo un esempio di ergonomia ottimizzata. Tutte le parti sono progettate per una pulizia rapida ed efficiente. Ciò significa che le operazioni di pulizia richiedono molto meno tempo, meno operatori e garantiscono risultati in grado di soddisfare gli standard più elevati.

È stata prestata attenzione anche al mantenimento di un livello di rumorosità basso, con grande beneficio per l'ambiente industriale.  

Dopo l'installazione, il convogliatore garantisce tempi di fermo macchina minimi grazie al design robusto, nonché un consumo di energia, acqua e detergenti estremamente ridotto. Tutti questi fattori contribuiscono ad abbassare il costo totale di proprietà.

“Nel 2015 lanceremo la fase di sviluppo successiva che consentirà di raggiungere livelli ancora più elevati di igiene e sicurezza alimentare per applicazioni a contatto diretto con gli alimenti, in conformità alle linee guida EHEDG” aggiunge Tommy.

Investimento contenuto per installazione
Rispetto agli odierni standard industriali, le prestazioni della piattaforma di convogliamento X65 offrono notevoli vantaggi. Göran Abbestam, Product Manager di FlexLink, spiega: "La resistenza raddoppiata del convogliatore ha un effetto straordinario sulla durata di esercizio e sugli intervalli di manutenzione. In più, grazie alla necessità di un minor numero di unità di traino e transfer, e al notevole aumento della lunghezza massima del convogliatore, è possibile semplificare i layout delle linee. Per i clienti, questo si traduce in una riduzione delle complessità e dei costi di installazione."

Il convogliatore X65 è progettato per un fornire basso attrito, bassi consumi energetici e lunga durata. Inoltre, FlexLink sta introducendo una nuova tecnologia di traino ad alta efficienza per ridurre ulteriormente i consumi energetici. In base alla scelta dell'applicazione e dell'unità di traino, i consumi energetici possono subire una diminuzione dall'8 al 44% rispetto alle precedenti unità di traino ad efficienza elevata di FlexLink.

Gli intervalli di manutenzione per i convogliatori X65 possono essere estesi fino a oltre il doppio degli attuali standard. Anche la velocità è raddoppiata rispetto alle precedenti generazioni di convogliatori (120 m/min), soddisfacendo così i più rigorosi requisiti futuri in termini di velocità di linea e riduzione dei costi per unità prodotta.

Tempi di progettazione ridotti
Lo strumento di progettazione FlexLink Design Tool opera in maniera rapida ed efficiente. Grazie al brillante metodo di progettazione e alla logica integrata, è possibile realizzare rapidamente layout tridimensionali caratterizzati dalla massima verosimiglianza. La funzione di simulazione integrata, la verifica della capacità e del funzionamento della linea sono precise e possono essere utilizzate già nelle prime fasi.

Costo totale di proprietà (TCO), innovazione e sostenibilità sono gli elementi chiave della missione di FlexLink, volta ad aumentare l'efficienza produttiva dei costruttori. “Tutte le nostre attività di sviluppo sono orientate verso l'efficienza, la sostenibilità e di conseguenza la redditività dei processi di produzione dei nostri clienti, dalla fase di progettazione fino all'intera durata di esercizio”, conclude Tommy Karlsson.