Questo sito utilizza cookie. Ulteriori informazioni.

Contattaci

Prima di poterti rispondere, abbiamo bisogno di alcune informazioni. Compila il modulo sottostante. Ti risponderemo entro 24 ore.
Read the FlexLink Privacy Policy here


  • FlexLink AB
  • Phone:
  • info@flexlink.com
Verificare che le informazioni nei campi siano inserite correttamente, quindi convalidare
Email inviata
Qualcosa non va! Prova di nuovo


News

27-09-2018

La soluzione igienica FlexLink vince un altro premio

La soluzione di trasporto igienico WLX di FlexLink, parte dell'offerta FoodTech, ha vinto il German Innovation Award per la categoria "Machines and Engineering".

Il convogliatore WLX è una soluzione a cinghia larga pulita e sicura, dotata di angoli arrotondati e superfici piane per massimizzare il design igienico. Essendo priva di corpi cavi e fenditure, evita l'intrappolamento di agenti patogeni e sostanze contaminanti, riducendo la quantità di acqua e detergenti da utilizzare nel processo di pulizia.

Il German Innovation Award è stato attribuito dal German Design Council, incaricato di identificare i prodotti innovativi più avanzati e interessanti.

La soluzione WLX ha ottenuto un feedback positivo fin dal momento del lancio, nel 2014, vincendo numerosi premi prima dell'Innovation Award, inclusi il Red Dot Award, l'iF Award e il German Design Award.

In occasione del Red Dot Award 2016, cui partecipavano 5000 prodotti di 57 paesi, la soluzione FlexLink ha ottenuto una "menzione d'onore" da una giuria globale formata da 41 esperti in materia. Un anno più tardi la soluzione WLX ha vinto una delle competizioni più prestigiose e importanti del mondo, l'iF Award, una vera e propria istituzione fin dal 1953, affermandosi come simbolo di qualità e affidabilità.

Ora, alla lista di questi premi prestigiosi possiamo aggiungere anche il German Innovation Award, un premio che il German Design Council descrive come segue:

"Chiunque sia in grado di battere concorrenti di alto livello dimostra di essere tra i migliori".

La soluzione WLX rispetta le linee guida di progettazione EHEDG e 3A e risponde ai requisiti di massima igiene per il confezionamento primario e secondario, definendo nuovi standard per i risultati e la durata del processo di pulizia nel settore alimentare.